Home Page Sede Soci Tesseramento Biglietti Archivio Attività

ATTIVITA' COORDINAMENTO INTER CLUB CAMPANI

Anno Sociale 2004/2005

 

15° Anno di Fondazione

Inter Club Penisola Sorrentina

Sorrento - Domenica, 10 Ottobre 2004

 
     
 

Una canzone di qualche tempo fa diceva: 15 anni… 15 anni…. poesia di un’età che non ritorna… certo che gli anni non ritornano, ma un compleanno è sempre una meta importante, vuol dire che quel tempo lo si è vissuto intensamente assaporandone i momenti belli e brutti e per un Inter Club ha anche il significato di aver avuto la costanza e la fermezza di perseverare anche se i risultati sono stati ben poche volte lusinghieri.

Luminosa e accogliente la sala che ha ospitato la manifestazione del club sorrentino. Curata in ogni minimo particolare la sintetica ma al tempo stesso corposa celebrazione, apertasi con il “C’era una volta” del cerimoniere nonché, è proprio il caso di dirlo, impareggiabile anfitrione, Emilio Vittozzi proseguita con gli interventi di Adriana De Leva, Antonio Pisino (coordinatore club esteri e curatore della rubrica Vita di Club sulla rivista ufficiale), Fausto Sala (direttore Responsabile del C.C.I.C.) il presidente Mario Esposito  e conclusasi con lo scambio di doni tra i club presenti o che hanno inviato ugualmente un loro omaggio (Baronia, Casoria, Mondragone, Napoli, Ottaviano, Salerno, Solofra, Torre Annunziata, Torre del Greco, S.Antimo, Sarno, Piedimonte Matese, Cesa) ed i dirigenti dell’ I.C.Penisola Sorrentina che hanno offerto a tutti il classico “limoncello” in confezioni personalizzate.

La presenza della rappresentanza del Centro Coordinamento di Milano ha dato maggior lustro alla giornata e deve costituire motivo di orgoglio da parte del club sorrentino!

Chiusura come al solito in…dolcezza, buffet sulla terrazza e applauditissimo taglio della torta.  

Un BRAVI! BRAVISSIMI ai dirigenti tutti, a Mario Esposito, a Giovanni Gargiulo e Giovanni Terminiello, a Pietro Savarese e Raffaele Ponticorvo nonché al Presidente onorario Giuseppe Cuomo ed ai soci tutti.  

Auguri di prosperità e… questi non guasterebbero assolutamente… successi, successi, successi, pari alla perseveranza dimostrata in questi “primi” quindici anni.

Grazie di averci resi partecipi della vostra gioia!!

IL C.C.I.C. IN VISITA AI CLUB CAMPANI

Milano – Nella vita associativa degli Inter Club le ormai rare occasioni in cui il calendario della stagione agonistica prevede una sosta negli impegni della squadra vengono abilmente sfruttate per l’organizzazione di manifestazioni varie in cui coinvolgere il maggior numero possibile di propri soci o di quelli di tanti altri club della stessa regione. E in questi casi il Centro Coordinamento Inter Club risponde sempre presente, soprattutto se tali iniziative riguardano gli iscritti più lontani dalla sede di Milano. Così è puntualmente avvenuto nel week-end appena trascorso con il Direttore Responsabile Fausto Sala che ha reso visita ad alcuni Inter Club Campani, prendendo spunto dalle celebrazioni per il quindicesimo anniversario di fondazione della “Penisola Sorrentina”. Nel suo intenso itinerario Sala è stato accompagnato da Antonio Pisino, nella sua veste di curatore della rubrica “Vita di Club” della rivista ufficiale, e dall’infaticabile coordinatrice regionale Adriana De Leva.
Vairano Patenora, Piedimonte Matese, Salerno e Sorrento sono le località sedi dei club che con in testa i rispettivi presidenti – Enzo Vecchiarini, Sisto Di Caprio, Gianfranco Florio e Mario Esposito - hanno salutato con la tradizionale squisita accoglienza la delegazione nerazzurra. Denominatore comune emerso in tutti gli incontri l’encomiabile capacità di coniugare l’infinita passione per l’ Inter con tutta una serie di azioni concrete attuate in favore di realtà bisognose locali. Momento clou della due giorni campana i festeggiamenti per i quinidici anni dell’Inter Club “Penisola Sorrentina”, organizzati domenica mattina a Sorrento presso il suggestivo scenario dell’Azienda Autonoma di Soggiorno che si affaccia sul Golfo di Napoli. La manifestazione, condotta dal portavoce Emilio Vittozzi, ha visto anche la partecipazione di rappresentanze di altri club campani, la cui citazione di merito è doverosa in considerazione della loro proficua attività sociale: Baronia, Casoria, Cesa, Eboli, Mondragone, Napoli, Ottaviano, S. Antimo, Salerno, Sarno, Solofra, Torre Annunziata, Torre del Greco. Applausi e riconoscimenti per tutti i presenti fino allo scontato, ma sempre tanto atteso atto finale del brindisi beneaugurante e del taglio della torta.

 
     
 

TORNA ALL'ELENCO

 

CONVOCAZIONE RIUNIONE